Utilizziamo i cookie per personalizzare la tua esperienza utente e per studiare come viene utilizzato il nostro sito web.
Acconsenti ai nostri cookie se continui ad utilizzare questo sito web, se vuoi saperne di più clicca su approfondisci

Castellammare del Golfo

Tour Castellammare del GolfoIncastonata nell’omonimo golfo tra il litorale e il Monte Inici, lussuregginate di vegetazione, Castellammare del Golfo è una bellissima località balneare con magnifiche spiagge, appartate calette, scogli e faraglioni: uno dei tratti più spettacolari della costa siciliana. Secondo l’opinione di storici e geografi, Castellammare è l’antico Emporio dei Segestani, ossia il porto di Segesta, il luogo in cui si svolgevano i commerci marittimi della città degli Elimi.
I Cartaginesi fecero dell’emporio uno dei più grandi centri fortificati durante le lotte con la vicina Selinunte. Dopo le guerre puniche, tramontata la potenza cartaginese, la zona venne valorizzata dai Romani, che la resero inespugnabile con la costruzione di un fortilizio. Gli Arabi, la cui dominazione ebbe inizio nel IX sec. distrussero Segesta, ma incrementarono al contrario il suo porto, che fu chiamato Al Madarig “I Gradini”, e ne favorirono la vocazione commerciale con l’insediamento di una tonnara.

 

Tonnara di Scopello

Tour Tonnara di ScopelloTra le più antiche tonnare siciliane è una località turistica tra le più frequentate della sicilia occidentale sulle coste del mare tirreno, esattamente si trova a dieci chilometri da Castellammare del Golfo in direzione ovest, nota soprattutto per la limpidezza del suo mare e per i pittoreschi Faraglioni di Scopello ricoperti di vegetazione mediterranea, al margine della Riserva Naturale dello Zingaro e al borgo cittadino di Scopello che sorge poco sopra, intorno a un baglio settecentesco, sulle rovine di un antico casale arabo e tutto intorno un incantevole costa con la punta di Cala Bianca, l’insenatura di Guidaloca e la sua bianca spiaggia di ghiaia e Cala Rossa, dove si apre una grotta sottomarina. La Tonnara di Scopello è un antico baglio con relativi magazzini ormai in disuso, divenuta una sorta di “museo del mare”, testimonianza di epoche e ricchezze passate, al momento la proprietà consente di poter dimorare nell’antica casa patronale della tonnara, con i balconi che si affacciano su uno specchio di mare unico al mondo per bellezza e armonia. 

 

Riserva dello Zingaro

Tour Riserva dello ZingaroLa prima riserva naturale istituita in Sicilia, 7 km. di costa affacciata su un mare limpidissimo, sovrastata da un ampio tratto di rocce calcaree dolomitiche. E’ percorribile solo a piedi attraverso un viottolo scavato nella montagna. La riserva si estende da Cala Mazzo di Sciacca a sud, fino alla Tonnarella dell’Uzzo a nord, e i visitatori possono accedervi da entrambi le parti. Folta è la vegetazione mediterranea con splendide calette e spiagge incontaminate, ma la riserva è interessante anche per la presenza di piante rare ed endemiche e di una notevole varietà faunistica. Nella Riserva dello Zingaro sono inoltre importanti le tracce lasciate dall’uomo, come la Grotta dell’Uzzo, il Borgo Cusenza, La Torre dell’Impiso e la Tonnarella dell’Uzzo. Al momento la riserva è gestita molto bene dall’Azienda Regionale Foreste Demaniali della Regione Sicilia, l’ingresso lato sud di Scopello è a circa 12 chilometri dal centro di Castellammare del golfo, ed è visitabile tutto l’anno, si può pernottare all’interno della stessa in vecchi magazzini rurali adattati e resi ricettivi a chiunque voglia vivere una vacanza a contatto con la natura selvaggia senza contaminazioni umane.

 

San Vito Lo Capo

Tour San Vito lo CapoSantu Vitu in siciliano, è un comune italiano di 4.180 abitanti della provincia di Trapani in Sicilia.
Il paese è uno dei più famosi luoghi di soggiorno estivo della Sicilia, per la bellezza della sua spiaggia che nel 2011 è stata eletta la migliore spiaggia italiana e l'ottava in Europa. Nucleo generatore di San Vito Lo Capo è l'attuale Santuario, antica fortezza che nell'arco dei secoli ha subìto numerosi interventi edilizi. La prima costruzione, realizzata intorno al trecento, fu una piccola cappella dedicata a San Vito martire, patrono del borgo marinaro. Dal 1998 la cittadina ospita il "Cous Cous Fest", rassegna internazionale di cultura ed enogastronomia del Mediterraneo. Una gara gastronomica di cuscus che impegna chef provenienti da diversi paesi: Costa d'Avorio, Francia, Israele, Italia, Marocco, Palestina, Senegal e Tunisia, che si affrontano a colpi di pietanze a base di cuscus cucinato secondo la propria tradizione gastronomica.

0/40

NonSoloTransfer

Servizio Taxi esclusivo per gli aeroporti di Trapani e Palermo - Noleggio con conducente e transfer per qualunque destinazione
Indirizzo: Via Duchessa n. 33
Città: Castellammare del Golfo - Cap: 91014 - Provincia: Trapani - Sicilia - Italia
P. iva: 01596180818
Telefono: +039 340 9465347
Email: info@nonsolotransfer.it
Pagamento con carte di credito e paypal
Puoi pagare con Carta di Credito a bordo in tutta sicurezza